• Registrati
Home  //  Archivio Notizie  //  Uffici Giudiziari  //  Pagamenti telematici nellambito del processo civile telematico - nuovo operatore per i servizi di pagamento

Albo Avvocati

Albo Avvocati

Modulistica

Modulistica

Formazione

Formazione Permanente

Mediazione


Scuola & Difens.

Scuola Forense

Area Riservata

14
Jul
2011
Pagamenti telematici nellambito del processo civile telematico - nuovo operatore per i servizi di pagamento
PDF
Stampa
E-mail


Si comunica alle SS.LL. che in data 1 giugno 2011 è stato sottoscritto dalla Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati un protocollo d'intesa per la sperimentazione dei pagamenti telematici delle spese di giustizia con Unicredit Credit Management Bank s.p. A, i cui servizi si  offiancheranno a quelli già messi a disposizione da altri operatori quali Poste Italiane, Lextel S.p.A. e  CBI (Corporate Banking Interbancario).

In particolare, il citato protocollo d'intesa prevede che l'operatore si impegni all'implementazione del servizio di pagamento telematico degli oneri di cui al DPR n. 115/2002 (contributo unificato, marca da bollo, diritto di copia, diritto certificato, spettanze degli ufficiali giudiziari relative ad attività di notificazione ed esecuzione, somme per il recupero del gratuito
patrocinio. spese processuali, spese di mantenimento, pene pecuniarie. sanzioni amministrative pecuniarie, sanzioni pecuniarie).

I riferimenti di Unicredit Credit Management Bank Sp.A e degli altri prestatori di servizio, possono essere richiesti scrivendo all'Area Civile della DGSIA all'indirizzo di posta elettronica:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .