• Registrati
Home  //  Archivio Notizie  //  Uffici Giudiziari  //  Trasmissione decreto n.74/10

Albo Avvocati

Albo Avvocati

Modulistica

Modulistica

Formazione

Formazione Permanente

Mediazione


Scuola & Difens.

Scuola Forense

Area Riservata

14
Oct
2010
Trasmissione decreto n.74/10
PDF
Stampa
E-mail

TRIBUNALE DI MESSINA

Il presidente

Letta la nota in data 27.9.2010 del GOT avv. Carolina La Torre con la quale si chiede di disporre lo spostamento della udienza di comparizione del ruolo GOT La Torre dal primo al secondo mercoledì del mese e
l'udienza di trattazione del medesimo ruolo dal primo al terzo venerdì del mese;
visto il parere favorevole espresso dal presidente della I sezione civile;
rilevato che, a seguito della assegnazione alla dr.ssa La Torre del ruolo rimasto scoperto a seguito del trasferimento della dr.ssa Arrigo ad altro ufficio, due delle udienze mensili di detto ruolo (il primo mercoledì ed il
primo venerdì del mese) vengono a coincidere con le udienze di prima comparizione (primo mercoledì) e di trattazione (primo venerdì) tabellarmente previste per il ruolo GOT dell'avv. La Torre;
rilevato che tale sovrapposizione è incompatibile con l'ordinata gestione delle udienze, nelle quali peraltro è fissato un notevole numero di procedimenti;
ritenuto che occorra disporre, con provvedimento immediatamente esecutivo, lo spostamento, rispettivamente al secondo mercoledì ed al terzo venerdì del mese delle udienze di prima comparizione e di trattazione del GOT avv. La Torre;

P.Q.M.

In parziale modifica del proprio decreto n. 58/1 O con il quale venivano stabiliti, per il secondo semestre 20 l O, i giorni di udienza destinati alla prima comparizione (primo mercoledì del mese) ed alla trattazione (primo venerdì del mese) delle cause assegnate al ruolo del GOT avv. Carolina La Torre, dispone che dal mese di ottobre 20 l O il GOT avv. La Torre tenga le udienze di prima comparizione il secondo mercoledì del mese e le udienze di trattazione il terzo venerdì del mese.
Dispone che il presente decreto sia immediatamente esecutivo.
Dispone la trasmissione del decreto, per quanto di competenza, al
Consiglio giudiziario presso la Corte di Appello di Messina.
Si comunichi all'avv. La Torre, al Dirigente Amministrativo, al presidente della I sezione civile, alla cancelleria della I sezione civile che segue i ruoli ex Arrigo e GOT La Torre, al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di
Messina.