• Registrati
Home  //  Archivio Notizie  //  Uffici Giudiziari  //  Trasmissione decreto n.78/10

Albo Avvocati

Albo Avvocati

Modulistica

Modulistica

Formazione

Formazione Permanente

Mediazione


Scuola & Difens.

Scuola Forense

Area Riservata

25
Oct
2010
Trasmissione decreto n.78/10
PDF
Stampa
E-mail

TRIBUNALE DI MESSINA

IL PRESIDENTE

Visto il proprio decreto n. 76/1 O con il quale è stato assegnato alla l sezione civile il dott. Daniele Madia;
rilevato che il decreto è immediatamente esecutivo;
rilevato che sono in atto privi di titolare tre ruoli ordinari della l sezione civile (già trattati dai dr.i Schillaci, Arrigo e Crascì), rispettivamente scoperti dal mese di maggio, di agosto e di settembre 2010);
rilevato che sui ruoli Schillaci e Crascì non pendono cause in materia di famiglia (già redistribuite tra i magistrati togati della sezione) mentre sul ruolo (di 1645 cause) della dr.ssa Arrigo pendono 164 procedimenti
contenziosi per separazione o divorzio, oltre a numerosi procedimenti cautelari e possessori e cause a riserva di collegialità;
ritenuto che il carico dei ruoli dei magistrati togati della sezione non consente gli ulteriori incrementi che deriverebbero dalla redistribuzione delle cause pendenti sul ruolo "ex Arrigo" che non possono essere trattate
dal GOT;
ritenuto che tale redistribuzione (con i conseguenti avvisi ai difensori del mutamento del Gl e delle nuove udienze di trattazione) comporterebbe un insostenibile aggravio per le cancellerie;
ritenuto pertanto opportuno assegnare al dr. Madia il ruolo già trattato dalla dr.ssa Arrigo, attualmente tenuto in via provvisoria dal GOT dr.ssa La Torre;
ritenuta l'urgenza della assegnazione a magistrato togato del predetto ruolo, si dispone che il presente decreto sia immediatamente esecutivo;

P.Q.M.

Designa il dr. Daniele Madia, assegnato alla l sezione civile con decreto n. 76/1 O, quale titolare del ruolo "ex Arrigo";
dispone che il presente provvedimento sia immediatamente esecutivo.